Master H.P.C. in Managing Coaching

/, Leadership/Master H.P.C. in Managing Coaching
Master H.P.C. in Managing Coaching 2019-11-13T16:57:33+01:00

Project Description

Master H.P.C. in Managing Coaching

Il Master H.P.C. in Managing Coaching è rivolto ai manager e leader che vogliono portare in azienda e tra le proprie skills il protocollo do Coaching H.P.C. (High Performance Coaching) , rafforzare la propria leadership e comunicazione efficace, utilizzare l’intelligenza emotiva, la programmazione neuro linguistica e tanti strumenti efficaci. 8 giornate di lezioni, workgroup e pratica guidati dai nostri Master Coach Luigi Mazzola, Nicola Zema, Gianluigi Rando e Mario Furlan.

Il programma formativo è adatto a tutti i livelli di management in tutti i settori aziendali.

Master accreditato dall’Associazione Italiana Coach

      

Con le sue 64 ore di formazione in aula il discente diventa “Professional Managing Coach H.P.C. – Top Coach Academy”, certificazione riconosciuta dall’Associazione Italiana Coach (associazione professionale di categoria – legge 14 gennaio 2013 n.4) a cui il professionista può iscriversi senza ulteriori adempimenti.

  • Master Certificato – il Master rilascia la prestigiosa certificazione “Professional Managing Coach H.P.C. – Top Coach Academy
  • Numero chiuso – Master a numero chiuso per un maggior apprendimento
  • Docenti Top Coach – 4 expertise in aree differenti del Coaching
  • Assistenza  – Assistenza durante e post-master
  • Skill – Nuove skill per il manager che deve competere in un mercato sempre più competitivo

Le prossima edizione è in partenza a Gennaio 2020. Visiona il programma dettagliato e candidati per partecipare al Master.

Iscriviti

Programma completo

Il Master HPC in Managing Coaching si sviluppa in 8 giornate (2 giornate al mese) in aula a Milano con i 4 Master Coach dell’Academy Luigi Mazzola (performance & managing coach), Nicola Zema (leadership & mental coach), Gianluigi Rando (executive & corporate coach) e Mario Furlan (motivation & leadership coach).

Un programma unico nel suo genere con 4 expertise differenti, formula intensiva con lezioni frontali, workgroup, esercitazioni pratiche.

COSA IMPARERAI

  • sarai più consapevole di come essere un leader/manager che ha messo al centro della propria attenzione l’aspetto umano 
  • sarai un manager coach che ha capito che le domande sono intuizioni, solo attraverso il vivere il presente sarai efficace come coach 
  • capirai l’origine della performance eccellente e come raggiungerla 
  • ti sarà chiaro come l’Intelligenza emotiva interviene nel coaching e nel managing coaching e come ti aiuterà nelle tue sessioni 
  • imparerai un modello di vita S.P.I.R.A.L. che utilizzano gli eccellenti, la mia fortuna è stata quella di lavorare con loro e apprendere il loro modo di rapportarsi con le persone 
  • imparerai come il modello S.P.I.R.A.L. sia la base del managing coaching e come rispetti i principi della certificazione ICF 
  • imparerai ad essere più centrato e libero da giudizi e paure, fondamentale per un un manager coach 

PROGRAMMA

  • lo stile coaching per dirigere motivando —> MANAGING COACHING 
  • elementi di comunicazione efficace, come la PNL aiuta nel coaching 
  • l’intelligenza emotiva come strumento per esseri coach e comunicatori efficaci 
  • introduzione al modello S.P.I.R.A.L. del managing coaching 
  • origine delle emozioni e la loro importanza 
  • i principi dell’ Intelligenza emotiva 
  • i report dell’ Intelligenza emotiva utili per un coach 
  • cosa vuol dire navigare le emozioni 
  • l’empatia nel coaching —> ascolto attivo 
  • la passione nel coaching e perché è importante 
  • cosa è il vivere il presente 
  • paura – coraggio – giudizio – senso di colpa 
  • vivere il presente è essenziale in una sessione di coaching 
  • cosa è la PERFORMANCE 
  • MODELLO DI COACHING S.P.I.R.A.L 
  • cosa è e come si definisce un OBIETTIVO 
  • S —> SETTING come si prepara una riunione e come dobbiamo comunicare 
  • P —> PASSION in che modo la passione interviene in una sessione di coaching e di
    managing coaching 
  • I —> INVOLVING il coinvolgimento, l’ascolto attivo l’arte di fare domande è il punto focale
    del managing coaching 
  • R —> RESOURCE le vere risorse non sono le persone sono piuttosto le convinzioni delle
    persone, accrescere consapevolezza significa mettere a nudo le convinzioni sia potenzianti che limitanti 
  • A —> ACTION alla fine di una sessione di managing coaching (riunione) ci deve essere sempre un piano di azione 
  • L —> LUNGE salto in avanti, operatività, continuo feedback, continua evoluzione verso l’eccellenza

Durante il corso ci saranno diversi momenti di esercitazione volti a:

sessioni di managing coaching con attenzione alla qualità della capacità comunicativa

sessioni di managing coaching con attenzione alla qualità della capacità di fare domande efficaci

sessioni di managing coaching con attenzione alla qualità di spingere verso un piano di azione

sessioni di managing coaching dove il manager è il trainer Luigi Mazzola 

COSA IMPARERAI

  • Sarai consapevole del fatto che il leader/manager migliore è colui che pianifica in anticipo la propria eredità aziendale, vestendo il ruolo del mentore e formando dei leaders/managers di valore sotto di lui
  • Comprenderai che la tua leadership è diretta ente proporzionale alla qualità della tua comunicazioneinterèersonale ed “in pubblico”
  • Scoprirai che otterrai i tuoi più grandi successi creando nella tua squadra lo stato d’animo più funzionale a raggiungere la performance pianificata. Per ottenere ciò, sarai tu stesso a dover entrare in quello stato d’animo!
  • Progetterai e terrai meeting e brainstorming sessions di successo favorendo il flusso di idee che garantiranno risultati eccellenti alla tua squadra
  • Interiorizzerai la benefica convinzione che, al di là di tutti i processi e le procedure aziendali, la più preziosa risorsa da gestire sono le persone che lavorano con te e per te

PROGRAMMA

  • L’analisi delle propria squadra e la statuizione degli obiettivi: “chi sono le mie risorse ? Quali sono le loro motivazioni più profonde ad agire? Quali sono i veicoli attraverso i quali soddisfano i loro bisogni dominanti?
  • La verifica del potenziale per il cambiamento: i loro obiettivi sono congruenti con i loro valori? Le loro risorse sono al momento adeguate a perseguire i nostri obiettivi? Quali vecchie o nuove risorse vanno attivate?
  • La risoluzione dei problemi di livello inferiore: quali problematiche ambientali sono di ostacolo al successo della squadra? Quali sono i comportamenti e le abitudini che dovrà modificare? Quali capacità sono al momento insufficienti? Quali convinzioni non supportano il nostro piano d’azione?
  • La verifica delle dissonanze tra status quo e obiettivi: gli obiettivi dichiarati dai singoli sono veramente quelli della squadra?
  • La eliminazione delle barriere al cambiamento, la genesi di un nuovo livello di pensiero di squadra
  • La gestione del Chaos, l’allenamento e il consolidamento del nuovo livello di pensiero
  • Le dinamiche a spirale come modello interpretativo del futuro della nostra organizzazione e della nostra squadra
  • Il modello di cambiamento di Virginia Satir ed il suo “Seed Model”
  • Un modello di studio ed interpretazione dei temperamenti umani: “chi sono io, e chi sono i miei collaboratori?”
  • VAK: individuiamo il modello comunicativo più efficace in relazione ai nostri interlocutori
  • “The six human needs theory”: i bisogni dominanti come elemento determinante nel comportamento di singoli e squadre
  • Il percorso di un leader è un “viaggio dell’eroe”, esploriamone le fasi e gestiamo ciascuna fase nel modo migliore
  • Elementi di public speaking e gestione del meeting: come creare la presentazione migliore della vostra carriera
  • Le “communication stances” nella comunicazione quotidiana, come comprenderle e come ovviare ai loro problemi
  • Un piccolo grande segreto del leader: la comunicazione non violenta
  • Elementi di gestione del tempo
  • “Leaders are readers” una selezione di letture eccellenti per leaders e managers eccellenti
  • Esercizi e simulazioni finalizzate ad un apprendimento esperienziale dei temi trattati

COSA IMPARERAI

  • Imparerai il protocollo di Coaching “Ad Altiora” sviluppato da Gianluigi Rando ed utilizzato dai manager di importanti multinazionali (Mitsubishi, HP, Iveco, UBS…) e da numerose start-up innovative
  • Sarai in grado di affrontare le sfide che il cambiamento ti regala e modulare le tue strategie e quelle del tuo team per essere sempre più performante
  • Acquisirai innovative tecniche di leadership e di comunicazione efficace
  • Sarai in grado di sviluppare il tuo modello di Coaching personalizzato

PROGRAMMA

  • Il Protocollo Ad Altiora:

1. GLI OBIETTIVI

  • Affrontare la realtà
  • Acquisire consapevolezza dei punti di forza e di debolezza
  • Analizzare le carenze per raggiungere l’eccellenza
  • Capire quali sono le prestazioni rispetto all’obiettivo da raggiungere
  • Definire l’obiettivo: misurare per valutare.
  • Come realizzare i questionari (questionario conoscitivo, questionario di self-leadership, questionario 360°, questionario per il team)
  • Piano di efficienza fisica e mentale

2. LO SVILUPPO

  • Sviluppo e messa in pratica del piano di  Coaching
  • Definizione dei Macro Obiettivi , degli Obiettivi Specifici e del Piano di Azione
  • Messa in Atto del Piano, Monitoraggio, Verifiche e Feedback
  • Pianificazione del futuro, focalizzazione, trasformazione e obiettivi
  • Come si sviluppano al massimo le potenzialità.
  • Sviluppare la Visione (chi vuole diventare), la Missione (che cosa vuole fare) e l’Ambizione (cosa vuole raggiungere)

3. IL POTENZIAMENTO

  • Aumentare le potenzialità mentali e fisiche.
  • Miglioramento delle performance generali (vita, lavoro, famiglia) e work-life-balance
  • Strumenti innovativi di Leadership, Public Speaking, Empowerment del personale, personal building e team building
  • Mind-Training e Physical Training
  • Tecniche di Self-Coaching

4. IL MANTENIMENTO

  • Decisione, Azione e Realizzazione
  • Assistenza nel raggiungere gli obiettivi.
  • Rimozione degli ostacoli e dei potenziali limiti.
  • I fondamentali dell’eccellenza.
  • Facilitare il cambiamento.
  • Gestire al meglio le interferenze, interne o esterne.
  • Misurare i progressi
  • Correggere il tiro
    • UTILIZZO DEGLI STRUMENTI
    • Strumenti mutati dalla Programmazione Neuro Linguistica
    • The Inner Game Pro per raggiungere l’eccellenza nelle performance
    • Strumenti di Decision Making
    • Tecniche di Time Management
    • Strategie di Leadership per guidare clienti, collaboratori e dipendenti
    • La tecnica dell’E.I. Engine

PROGRAMMA

  • Come comunicare in modo efficace. Per essere un ottimo comunicatore non solo con le parole, ma anche con il corpo e con il tono di voce
  • Come motivarti. Per tirarti su anche quando tutto sembra congiurare per tirarti giù!
  • Come motivare gli altri. Per dare la carica ai tuoi collaboratori e trasmettere energia e grinta
  • Come diventare un leader. Diventa un punto di riferimento per gli altri, qualunque sia il tuo ruolo formale!
  • Come vincere paura e stress. Vivi meglio, eliminando paura e stress dalla tua vita!
  • Come diventare carismatico. Il carisma non è un dono di natura: lo puoi imparare. Per acquisire quell’aurea che ti dà una marcia in più nei rapporti interpersonali!
  • Come raggiungere i tuoi obiettivi. Imparerai come porre obiettivi motivanti, e come conseguirli a tempo di record!
  • Come gestire al meglio il tuo tempo. Per ottenere molto di più in molto meno tempo!
  • Come affrontare le persone difficili. Per trarre il meglio dagli altri, nell’interesse tuo e loro… e senza perdere la pazienza!
  • Come essere felice. E’ possibile essere felici? Sì, e imparerai come!

6 giornate in aula con formula intensiva dove lavorerai a stretto contatto con i Master Coach. Un’esperienza di Managing Coaching pratica unica al mondo.

Iscriviti

Certificazioni e Attestati

Il Master H.P.C. in Managing Coaching è riconosciuto dall’Associazione Italiana Coach (associazione professionale di categoria – legge 14 gennaio 2013 n.4) e permette di ottenere una delle prestigiose certificazioni “Top Coachh Academy”.

Con la totalità delle presenze si ottiene il requisito per iscriversi all’associazione professionale di categoria “Associazione Italiana Coach” senza ulteriori adempimenti, avendo così l’opportunità di entrare a far parte della community che raggruppo i più importanti coach italiani.

Prestigio internazionale

Contenuti innovativi, protocolli di coaching ad alte prestazioni, 4 tra i più importanti coach professionisti italiani rendono il Master H.P.C. in Managing Coaching un percorso di alto prestigio nazionale ed internazionale.

Iscriviti all’unico Master italiano in Managing Coaching.

Iscriviti

Calendario delle lezioni

8 giornate di lezioni intensive da 8 ore a Milano.

GIORNO 1: Venerdì 24 Gennaio 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 2: Sabato 25 Gennaio 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 3: Venerdì 21 Febbraio 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 4: Sabato 22 Febbraio 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 5: Venerdì 20 Marzo 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 6: Sabato 21 Marzo 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 7: Venerdì 17 Aprile 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

GIORNO 8: Sabato 18 Aprile 2020 ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Formula didattica innovative

La nostra formula didattica innovativa garantisce un rapido apprendimento perché abbinata ad un programma di mind-set change in grado di portare il manager ad un alto livello di crescita personale e professionale.

Iscriviti

I NOSTRI DOCENTI

LUIGI MAZZOLA
LUIGI MAZZOLAPerformance Executive Coach
Oltre 20 anni in pista in Ferrari F1 come dirigente responsabile/coordinatore della performance e affidabilità della monoposto.
20 anni di esperienza come performance executive coach. 10 anni di esperienza come executive coach e trainer di managing e sales coaching.
Autore del libro “Avanti tutta”.
www.luigimazzola.com
NICOLA ZEMA
NICOLA ZEMAInterventionist Coach
20 anni di esperienza come Interventionist e Life Coach. motivatore, public speaker ed esperto di marketing.
12 anni di esperienza come formatore in Banca Antonveneta nella crescita personale e professionale dei dipendenti. Trainer e Coach di Abn Amro Bank N.V.
Autore del libro “Alzare l’asticella”.
www.coachnicolazema.com
GIANLUIGI RANDO
GIANLUIGI RANDOBusiness & Corporate Coach
Presidente dell’Associazione Italiana Coach, fondatore della Ywc Academy, Business Coach e consulente aziendale per HP,Ubs, Standard Chartered Bank, Standard Oil ltd, Iveco. Mentor di numerose start-up, referente del fondo d’investimenti Evintrude Capital e dell’acceleratore di start-up Faster Capital.  Membro dell’American Marketing Association. Specializzato in Executive Coaching e Lean Start-Up Coaching.
www.gianluigirandocoach.com
MARIO FURLAN
MARIO FURLANLife Coach & Motivator
Docente universitario di motivazione e crescita personale, comunicazione efficace, leadership e management. Life Coach professionista e formatore in numerose realtà aziendali italiane.
Fondatore e presidente dei City Angels, creatore del protocollo Wilding Coaching di difesa istintiva, autore di numerosi best-seller.
www.mariofurlan.com

Entra nella più importante scuola di Coaching italiana

Fai la differenza nella tua vita, nella tua carriera, nel tuo business… compila il modulo per essere ricontattato: